I seminari del sabato mattina

Lo yoga è divenuto ormai un fenomeno di massa, tanto che la domanda più frequente è: “Che yoga pratichi?”. Diffuso e confuso, rimedio di molti mali, promessa di rilassamento e benessere, l’attuale visione ristretta dello yoga limita la visione di noi stessi. Che cos’è lo yoga? Perché praticarlo? A chi si rivolge? Cosa centra con me, occidentale di questo secolo, una pratica che è nata millenni fa?

Nel corso dei seminari troveremo risposte a queste domande; con lo studio e la pratica, percorreremo il cammino dell’ashtanga yoga di tracciato da Patanjali, le otto membra dello yoga, la via esterna e quella interna.

26 ottobre 2019, ore 9.45|12.30: Yama-niyama, la relazione con la mente sul tappetino

23 novembre 2019, ore 9.45|12.30: Asana, la relazione con il corpo

L’articolazione degli incontri prevede un breve confronto e presentazione del tema con il supporto degli Yogasutra di Patanjali poi la pratica di yoga che si conclude con la posizione seduta silenziosa.

Costo del singolo seminario: € 30

La partecipazione è aperta a tutti i praticanti di yoga.

Con Barbara Villa


Una notte in silenzio

Venerdì 13 dicembre 2019, ore 21|24

Pratyahara

Ho sempre visto meglio quando i miei occhi erano chiusi

 

Attraverso la pratica del silenzio esteriore allentiamo il processo mentale di verbalizzazione per lasciare che i sensi si ritraggano verso di sé (pratyahara) e il silenzio interiore si manifesti.

Pratica di rilassamento, respiro e posizione seduta silenziosa.

Costo: € 30

A Vidya.

Con Barbara Villa